10 cose che richiedono zero talenti  ma possono comunque portare al successo

“Il talento costa meno del sale da cucina. Ciò che distingue l’individuo di talento da quello di successo è un sacco di duro lavoro. ” – Stephen King

Se pensi di aver bisogno del talento per il tuo successo, ti sbagli.

Ognuno è creato uguale. Ma non tutti impiegano le loro diecimila ore per avere successo. Il filosofo romano Seneca diceva che “la fortuna è ciò che accade quando la preparazione incontra l’opportunità”. Ed è assolutamente vero.

Ognuno ha un certo potenziale, un particolare set di abilità. E in quel particolare campo, possono realizzare qualsiasi cosa se abbassano la testa e fanno il lavoro.

Quindi ecco le prime dieci cose che richiedono zero talento e che determinano ancora il tuo successo.

1. Essere puntuali

Molte persone hanno l’abitudine di arrivare in ritardo alle riunioni, al lavoro, agli appuntamenti con mentori e clienti importanti.

Essere puntuali non richiede talento e dimostra che sei sincero e degno di fiducia. Dimostra anche che apprezzi le piccole cose della vita. La maggior parte delle grandi opportunità che otteniamo nella vita derivano dalle piccole scelte che facciamo ogni giorno. Fai piccole scelte con saggezza per aumentare le probabilità di successo.

E infine, per la maggior parte delle persone, il tempo è denaro. Quindi, se sei in ritardo per una trattativa d’affari, hai semplicemente sprecato il tempo prezioso dell’altra persona e potenzialmente danneggiato il tuo futuro successo. Ogni secondo conta, ogni decisione conta.  

2. Fare uno sforzo

“Era da tempo che avevo notato che le persone di successo raramente si sedevano e lasciavano che le cose accadessero loro. Sono usciti e sono successe delle cose “. – Leonardo Da Vinci

Molte persone hanno l’ abitudine di tagliare gli angoli nella vita. Questo vale per il lavoro, le relazioni, le finanze e così via. Ad esempio, molte persone non si prendono mai il tempo per sviluppare competenze finanziarie e finiscono per essere in debito con la loro banca di decine di migliaia di dollari in debiti con carta di credito.

Quando si tratta di lavoro, alcune persone guardano semplicemente l’orologio aspettando che la loro giornata lavorativa finisca, senza alcun riguardo per la qualità del lavoro che stanno facendo. Investi completamente la tua mente e il tuo spirito nel tuo lavoro mentre i tuoi sforzi determinano il tuo successo.

3. Essere “ad alta energia”

Essere ad alta energia non richiede alcun talento nascosto e tuttavia determina il tuo successo. Mangia, dormi, fai esercizio fisico: ottieni questi tre elementi di base e avrai alta energia per tutto il giorno.

Come dice Tony Robbins, la maggior parte delle persone vive in una scatola 24 × 7. La loro casa è una scatola, viaggiano in una macchina simile a una scatola, lavorano su un computer simile a una scatola, vanno a bere qualcosa in un bar simile a una scatola. E non lasciano mai la scatola. Quindi è importante muovere il tuo corpo, fare esercizio e portare energia alla tua vita monotona.

4. Avere un atteggiamento positivo

Avere un atteggiamento positivo è essenziale per svolgere un lavoro creativo e determina in gran parte il tuo successo. Quando sei negativo, non solo saboti i tuoi sforzi, ma agisci anche come un ostacolo sul percorso del successo degli altri.

Quando hai un atteggiamento positivo, provi emozioni positive. E gli studi hanno dimostrato che portare emozioni positive al lavoro è essenziale per avere successo.

5. Essere appassionato

Non ci vuole talento per tirare fuori il bambino che è in te ed entusiasmarsi per le cose. È facile come mantenere un atteggiamento positivo. Ricorda quando eri un bambino ed era così facile emozionarsi per le cose più banali.

Riporta quell’entusiasmo, non lasciare che il rumore del mondo uccida il tuo bambino interiore, la tua passione, il tuo amore per la vita. Sfruttare l’entusiasmo infantile è aumentare le probabilità di successo.

6. Usare un buon linguaggio del corpo

Il linguaggio del corpo non è importante solo negli affari e determina in larga misura le possibilità di successo. Ma determina anche la qualità delle tue relazioni, della tua salute mentale, della tua salute fisica e così via.

Quindi, se stai conversando con qualcuno, mantieni il contatto visivo per mostrare interesse. Allo stesso modo, una stretta di mano ferma mostra fiducia e sincerità. Una cosa importante da notare è come cammini. Le persone sicure di sé camminano con lo stomaco in dentro, il petto in fuori, le spalle indietro e la testa in alto.


7. Essere coachable

È importante credere di poterlo fare. Ma è altrettanto importante ascoltare il feedback e imparare da esso. Quindi, se un esperto nel tuo campo dice che stai sbagliando, cerca il suo feedback invece di prenderlo come un attacco personale. Il feedback è un ottimo strumento per il tuo successo. Usalo.

Molte persone hanno un ego fragile e non possono accettare le critiche. Sii aperto alle critiche e sii disposto a imparare, questo è l’unico modo in cui crescerai.

8. Andare oltre il miglio

“Non ci sono ingorghi durante il miglio supplementare.” – Zig Ziglar

Uno dei più rinomati coach per lo sviluppo personale, Steve Pavlina, dice che nella vita c’è molta agitazione in fondo. Significa che milioni di persone competono per i frutti a pelo basso, per lavori che a malapena ti tengono fuori dall’acqua. Ma al vertice, la concorrenza non è così dura. Perché pochi osano competere a quel livello.

Pertanto, se vuoi avere successo, fai il possibile. Perché pochi seguiranno mai quella strada e questo farà la differenza per te.

9. Essere preparati

L’ironia della vita è che non ci sono segreti per il successo, eppure poche persone riescono a raggiungere la vetta. Perché? Perché alla maggior parte delle persone va bene essere mediocri. La maggior parte delle persone è passiva e non vuole creare una vita alle proprie condizioni. La maggior parte delle persone non si prepara mai per il gioco della vita.

Quindi qualunque cosa tu voglia conquistare – la tua carriera, relazioni, forma fisica o spiritualità – dedica migliaia di ore alla preparazione prima di aspettarti le ricompense.

10. Avere una forte etica del lavoro

“Il dubbio viene rimosso solo dall’azione, se non stai lavorando è allora che il dubbio arriva” – Conor McGregor

Puoi essere intelligente o talentuoso, ma non puoi mai avere successo senza coltivare disciplina e coerenza. Lo strumento principale che devi avere nel tuo arsenale è un’etica del lavoro impeccabile. Le persone di maggior successo spesso lavorano 12-15 ore al giorno, e non è una coincidenza.

Elon Musk lavorava 100 ore a settimana nei suoi primi giorni. E ora lo ha “attenuato” da 80 a 90 ore a settimana. Mark Cuban dice che devi ” lavorare come se qualcuno stesse cercando di portarti via tutto”

Tutte le persone di successo – Mark Cuban, Beyonce, Michael Jordan, Gary Vaynerchuk, Michael Phelps, Will Smith, Marco Pierre White, Conor McGregor, Shah Rukh Khan – dicono tutti che c’è un solo modo per avere successo: creano un’etica del lavoro imbattibile.