Tom Bilyeu spiega come otteniamo ciò su cui FOCUS.

Ottieni ciò su cui ti concentri – Video motivazionale Ft. Tom Bilyeu – GUARDA SU YOUTUBE:

Scarica o riproduci in streaming l’album ora, sulla tua piattaforma musicale preferita:
i Tunes, Spotify, Apple MusicGooglePlay, AmazonMP3 o MP3 Scarica ovunque nel mondo

Altoparlante: Tom Bilyeu

Trascrizione: Ottieni ciò su cui ti concentri – Video motivazionale Ft. Tom Bilyeu

Il mondo è un posto brutto e desolato, almeno se è quello su cui ti concentri.

Ecco la realtà. Otterrai ciò su cui ti concentri. E se scegli di vedere cosa c’è che non va, se scegli di vedere cosa è rotto, se scegli di vedere tutte le cose che sono brutte, allora saranno esagerate. Li vedrai ovunque.

Se scegli di vedere il brutto in questo mondo, sarai letteralmente sepolto in esso. Ma se scegli di vedere il bello, se scegli di vedere il potenziale, se scegli di vedere le cose che sono giuste, allora all’improvviso ne sarai circondato.

E questa è una di quelle cose che, per quanto lo dica, le persone non capiscono veramente il potere della focalizzazione. Se metti il ​​tuo tempo e la tua energia in ciò che decidi di vedere, il mondo cambierà.

C’è letteralmente una regione del tuo cervello che determina se ciò che stai guardando è buono o cattivo, positivo o negativo, ma puoi prenderne il controllo. Niente deve accadere per caso. Puoi letteralmente plasmare il mondo davanti ai tuoi occhi. Pensaci. Il cervello è avvolto nell’oscurità totale. La luce non tocca mai il tuo cervello.

I movimenti dell’aria che pensiamo di un suono non raggiungono mai effettivamente il tuo cervello. Tutto colpisce il tuo occhio, il tuo orecchio e viene tradotto in segnali elettrici e chimici. E da questo costruisci una realtà. Ma la verità è che stai vivendo nella matrice in questo momento. Anche se questa non è una simulazione al computer e siamo davvero qui, il tuo cervello sta ancora creando una realtà, sta determinando ciò che vedi.

La domanda è: quanto lascerai che accada per caso e quanto ne prendi il controllo?

E una volta che decidi di prendere il controllo e inizi a costruire ottimismo, positività, all’improvviso, avrai più energia per attaccare le cose perché credi che accadrà per te, e la fede è in definitiva la cosa più potente che puoi avere. Se credi che il tuo tempo e la tua attenzione saranno ricompensati, se i tuoi sforzi porteranno a un miglioramento, all’improvviso non devi preoccuparti di essere bravo. Devi solo preoccuparti di quanto tempo ed energia sei disposto a mettere in qualcosa.

E una volta che questa è l’equazione, una volta che sei l’eterno studente, una volta che la tua identità e la tua autostima sono completamente coinvolte nel diventare bravi, nel diventare grandi, allora farai progressi perché non inciampi nell’odio di te stesso. Non inciampi nell’odio per chi sei o di cosa sei capace. Non sei preoccupato per quello con cui eri o non sei nato. Una volta che esci da quella trappola, inizi a pensare al tuo potenziale e inizi a pensare a cosa puoi diventare, è allora che il mondo ti si apre. Ma tutto si riduce a ciò su cui ti concentri.

Quindi devi stare molto attento a ciò che ti permetti di vedere. E sì, è una scelta. E la domanda che ti devi porre in questo momento è quale scelta stai facendo? Quali cose decidi di vedere?

Di cosa è stato creato il tuo mondo? Una volta che prendi il controllo di quel processo, il potenziale diventa illimitato. Ma prima, devi sapere che tutto inizia con la messa a fuoco.