Warren Buffett è senza dubbio il più grande investitore di tutti i tempi. Ha creato così tanta ricchezza che è quasi difficile da comprendere.

Al di fuori del suo incredibile curriculum di investimenti. è anche una macchina quando si tratta della sua routine quotidiana. Legge per cinque ore ogni giorno, ogni mattina va in macchina da McDonald’s e beve Coca-Cola.

Anche se non sto raccomandando il suo programma dietetico, la sua lettura è ottima. C’è un metodo dietro la sua follia e quando guardi la maggior parte delle sue abitudini, non sorprende che sia il grande successo che ha oggi.

Ha uno strumento incredibile per aiutarti a fissare obiettivi in ​​modo da poter raggiungere anche un enorme successo. È conosciuta come la regola delle due liste.

La “Regola dei 2 elenchi” di Warren Buffett

Questa “regola delle 2 liste” è iniziata quando Mike Flint, il pilota personale di Warren da 10 anni, ha attraversato un processo di definizione degli obiettivi quando parlava con Warren. Come molti di noi, Mike aveva molti obiettivi e si è rivolto a un mentore che lo aiutasse a raggiungerli.

Primo passo

Mike ha scritto i suoi primi 25 gol per la sua carriera. A proposito, ti consiglio anche di fare lo stesso mentre leggi questo post. Inizia scrivendo 25 obiettivi che desideri raggiungere questo mese, questo trimestre imminente o l’intera carriera.

Passo due

Buffett ha chiesto a Flint di controllare la sua lista e trovare i cinque che erano i più importanti per lui. Dopo molte riflessioni, ha scelto i primi cinque dalla sua lista. Se stai seguendo, assicurati di cerchiare anche i tuoi primi cinque qui.

Fase tre

Flint ora aveva due elenchi dopo il secondo passaggio. La prima lista aveva i suoi cinque grandi obiettivi e l’altra lista erano i suoi altri 20 obiettivi, meno importanti.

Flint ha detto che si è impegnato a iniziare per primo con i migliori obiettivi. Buffett gli ha chiesto della seconda lista e se avrebbe fatto anche quelli. Mike ha detto che erano importanti ma si sarebbe concentrato sui cinque grandi e avrebbe fatto gli altri quando ne avesse avuto il tempo.

Buffett ha risposto: “No. Ti sei sbagliato, Mike. Tutto ciò che non cerchi è diventato il tuo elenco da evitare a tutti i costi. Qualunque cosa accada, queste cose non attirano la tua attenzione finché non sei riuscito con i tuoi primi cinque “.


Come usare la regola delle 2 liste nella tua vita

Se sei un overachiever o anche qualcuno che vuole fissare e raggiungere obiettivi, sono sicuro che hai già avuto questo problema. Hai troppi obiettivi e non abbastanza tempo o persone per aiutarti a realizzarlo.

È un buon problema considerando che la maggior parte delle persone non si pone nemmeno degli obiettivi. Ma troppa ambizione potrebbe portare a non ottenere nulla, il che equivale a non fissare obiettivi.  

Questa regola dei 2 elenchi è ottima perché ti costringe a scegliere i tuoi cinque principali obiettivi principali. Spesso, uno di quei cinque grandi obiettivi avrà un impatto così enorme nella tua attività o nella tua vita che ti aiuterà a prenderti cura o eliminarli.

Ti sfido a fare questo esercizio e ad essere davvero attento ai tuoi obiettivi. Fai i 25 obiettivi per i prossimi 30 giorni o anche per il resto dell’anno.

Suggerimenti per la definizione degli obiettivi

  • Elimina le distrazioni, restringi la concentrazione e riunisci i primi cinque entro la scadenza stabilita 
  • Trova un partner responsabile per assicurarti di avere il supporto necessario
  • Aggiungi validi motivi o ” perché ” a ciascun obiettivo
  • Rivedi regolarmente il tuo obiettivo in modo che rimanga in primo piano
  • Parla dei tuoi obiettivi alla tua cerchia ristretta di fiducia
  • Fai almeno una cosa ogni giorno per avvicinarti a uno o più dei tuoi obiettivi

Sono sicuro che se usi la regola delle 2 liste di Warren ti stupirai. Sviluppa una messa a fuoco simile a un laser, mantieni la disciplina e inizia a salire la scala verso il successo enorme.