Video motivazionale sul tempo e discorso ispiratore (con Eddie Pinero)

La cosa più grande che tu possa mai fare nella tua vita è goderti il ​​tempo che trascorri mentre sei vivo! Sembra troppo semplice e positivo? È così semplice, ma troppi di noi rimangono coinvolti nelle “cose” della vita, cercando sempre di più ma non vivendo mai veramente il momento, e non godendosi mai il tempo limitato che abbiamo su questa terra. Nessuno di noi ha tempo garantito, potremmo non arrivare alla fine di questo giorno, settimana, mese o anno, quindi ORA è il momento di iniziare a goderti la vita, non tra 30 anni in cui prevedi di andare in pensione – PROPRIO ORA. Decidi di VIVERE e respira felicità, decidi che il tuo tempo sulla terra sarà speso facendo le cose che ami con le persone che ami!

*** Scarica su iTunes, Google Play e Amazon MP3 ***
*** Riproduci in streaming su Spotify e Apple Music in tutto il mondo ***
Ascolta gratis su Soundcloud e Spotify tutto il giorno, tutti i giorni – Video e discorsi motivazionali a tempo – CERCA  “Fearless Motivation” Scarica – TIME Motivational Video & Speech  di Fearless Motivation – Music Track su  iTunes  | Testi di Google Play  o  Amazon MP3 Copyright:  Fearless Motivation Speakers: (Introduzione Terry Kellman), Altoparlante principale:  Eddie Pinero | Il tuo mondo interiore
 impavido-google-play impavido-motivazione-amazon_mp3_logo




Testi – Time Motivational Video & Speech con Eddie Pinero  | Impavida motivazione

Il tempo è tutto ciò che abbiamo, questo momento, proprio ora.

C’è solo una cosa nelle nostre vite che non siamo in grado di riacquistare una volta che è andata, e non sto parlando di soldi, non sto parlando di oggetti materiali, sto parlando di tempo.
Ed è un concetto così unico, un’idea unica, perché se utilizzato correttamente contiene al suo interno gli ingredienti per il successo, la felicità, la crescita e la prosperità – tutte le cose che vogliamo.
Ma allo stesso tempo, se trascurato, ci lascia ben poco.

Perché la verità è che ogni mattina quando ti svegli, stai vivendo minuti che non tornerai mai più. Stai respirando aria che non respirerai mai più.
È la tua unica opportunità per abbracciare questo dono – E ogni secondo ne vede un po ‘scivolare via. E il punto è che non c’è momento più importante, più perfetto di adesso.
Non tra una settimana, non dopo la tua promozione, non tra 30 anni in cui prevedi di andare in pensione e rilassarti, adesso.

Vedi, abbiamo questa mentalità che il futuro in qualche modo significherà più del presente.
Che, se soffriamo adesso, o se siamo infelici adesso, che salveremo il meglio della vita per “un’altra volta”.
Ma la realtà è che non diventiamo più giovani. Sì, dovremmo lavorare sodo, assolutamente.
Il successo deriva dallo sforzo, dalla dedizione, dalla tenacia. Ma la chiave è: dedica il tuo tempo prezioso al lavoro, alle cose che ti fanno sentire come OGGI è potente. Quel RIGHT NOW è così sorprendente che non vuoi che finisca.

Oggi è quando fai il primo passo verso le cose che vuoi, quando diventi chi TU vuoi diventare.
Nessuno ti terrà mai o mai ti impedirà di farlo, a parte te stesso.

Non ci sono limiti, non ci sono limitazioni, non ci sono requisiti speciali.
Ci sei TU e ciò che ti permetti di realizzare. Sei il guardiano, hai il piede sull’acceleratore.

Ed è così facile indicare altro, giusto? Indicare il nostro ambiente, dare la colpa a tutto, tranne che alla nostra decisione.
La nostra decisione di restare fedeli allo status quo. Perché, che ci crediate o no, è così semplice.

Sei dove sei perché è lì che hai deciso di essere, e l’hai accettato come se fosse OK.
Senti, se vuoi il cambiamento, allora produci il cambiamento. Crea un piano e MUOVI, VAI, trasforma. Esci dalla tua testa ed entra nel mondo reale.

Pensa a quanto siamo fortunati. Essere vivi in ​​questi tempi, con accesso a tutte le informazioni che potremmo mai sognare. Tecnologia che consente la crescita, la libertà di perseguire qualsiasi percorso che appaia attraente.
Tutto ciò che potremmo desiderare è proprio di fronte a noi, eppure non lo accettiamo, perché? Perché diavolo dovremmo lasciarlo essere?