Se ti manca la motivazione e stai cercando nuovi metodi per mantenere alti i tuoi livelli di motivazione, stai lontano da questi, poiché potrebbero farti più male che bene.

Motivazione: cosa non dovresti fare per trovarlo

La definizione di motivazione: una o più ragioni per agire o comportarsi in un modo particolare.

Se hai una ragione valida, o molte ragioni valide per avere successo nella vita, è probabile che tu abbia successo. Indipendentemente dalle inevitabili battute d’arresto che affronti lungo la strada, se la tua motivazione è alta, farai tutto il necessario per raggiungere il tuo obiettivo o realizzare il tuo sogno. Tuttavia, se ti manca la motivazione, se non hai una buona ragione per avere successo, quando le cose si fanno difficili, come probabilmente succederà, probabilmente smetterai… come fa la maggioranza.

Ecco perché vengono scritti così tanti libri e articoli sull’importanza della motivazione o sull’avere una ragione forte (il tuo “perché”). Come sempre accade con un argomento ampiamente dibattuto, molti di questi articoli e libri non meritano davvero la tua attenzione.

Ci sono molti miti e falsi insegnamenti sulla motivazione che potrebbero metterti fuori rotta o addirittura farti più male che bene. Tali miti derivano dalla mancanza di conoscenza delle vere cause del declino della motivazione e dal vero significato della motivazione, che è avere una ragione forte per fare qualcosa.

(Non) Visualizza un successo facile

Non fraintendermi, è incredibile credere in te stesso e camminare con sicurezza verso il tuo obiettivo. Visualizzare il risultato finale è anche un’ottima pratica per qualsiasi individuo di successo. Tuttavia, la maggior parte delle tecniche di visualizzazione ha un errore: non tiene conto dello sforzo. In altre parole, non visualizzare solo il successo per il quale non sei preparato a lavorare.

Nella vita reale, devi lavorare per il tuo sogno. Aspettarsi un successo senza sforzo farà più male che bene quando l’immaginazione si scontra con la realtà. In effetti, ti farà tornare indietro quando iniziano le vere sfide e non sei pronto per affrontarle. È molto più salutare visualizzare te stesso mentre affronti gli ostacoli e li superi. Visualizzarti come qualcuno che è stato in grado di cavalcare le onde e raggiungere comunque la riva e rivendicare il tuo trofeo. Preparati a tutto ciò che ti aspetta nel tuo viaggio. E se il successo arriva facilmente, la preparazione sarà comunque utile.


(Non) Basta fare il minimo richiesto

Nella vita e nel successo, coloro che vengono premiati al livello più alto, sono quelli che vanno al di sopra e al di là. Coloro che soddisfano solo il requisito minimo, non vedranno mai un aumento di stipendio, una promozione o i vantaggi che derivano dallo sforzo in più. Come dice il proverbio “Coloro che fanno più di quanto sono pagati, saranno presto pagati per più di quanto fanno”

(Non) annota semplicemente i tuoi obiettivi

C’è un mito che circola secondo cui solo scrivere i tuoi obiettivi porta al successo – con l’aiuto di forze soprannaturali, a quanto pare. L’elenco non è altro che un utile puntatore, un promemoria di ciò che vuoi nella vita. È un’ottima base da cui partire, ma ancora una volta sei TU quello che deve prendere quegli obiettivi e trasformarli in realtà con la tua AZIONE.

Quindi, scrivi i tuoi obiettivi, sì. Ma imposta anche delle scadenze e scrivi accanto a ciascun obiettivo, cosa devi fare (azione) per raggiungere i tuoi obiettivi entro quella scadenza.

Sommario:

Per mantenere la motivazione per tutta la vita, devi avere una ragione forte per cui fai quello che fai : perché è importante che tu raggiunga il tuo obiettivo? Qual è il vero motivo per cui DEVI avere successo?

Annota quegli obiettivi e rivedili ogni giorno, obiettivi che ti entusiasmano e ti estendono allo stesso tempo, quindi fai un piano, una mappa dettagliata su come arrivare alla tua definizione di successo.

In bocca al lupo!