Molti degli individui di maggior successo e famosi al mondo non erano nati ricchi e non avevano doni eccezionali che erano evidenti fin dall’infanzia. Molte persone hanno iniziato in circostanze umili, ma attraverso il duro lavoro hanno creato il successo dal fallimento e sono balzate ai vertici dei loro campi.

In questo articolo, esaminiamo 5 personaggi famosi (ce ne sono molti altri, abbiamo solo evidenziato alcuni dei nostri preferiti qui) che hanno fatto del successo il fallimento e hanno battuto le probabilità per trovare un successo incredibile. Ci auguriamo che tu tragga ispirazione dalla loro forza e perseveranza. Lo spirito umano è forte, e anche nelle profondità del fallimento e della disperazione, è possibile superare le tue circostanze. Usa queste storie per trovare la motivazione nel tuo momento più buio.

Successo dal fallimento: 5 persone che hanno superato gli ostacoli per cambiare il mondo

Oprah Winfrey

La maggior parte delle persone non sa che l’infanzia di Oprah è stata piena di abusi, povertà e abbandono nelle zone rurali del Mississippi. È stata violentata all’età di nove anni ed è rimasta incinta all’età di 14 anni (il bambino è morto da neonato). Al liceo, ha ottenuto un lavoro in talk radio e da lì è passata alla televisione, costruendo infine un impero dei media e uno dei talk show più popolari di tutti i tempi. È cresciuta senza niente ed è diventata una delle persone più ricche e di maggior successo al mondo.

Colonnello Sanders

All’età di 0f 65 anni, il colonnello Sanders ha ricevuto un assegno di sicurezza sociale per posta per un enorme $ 105. Era disoccupato, quasi al verde e non aveva prospettive per un futuro migliore. Ma quello che aveva era tempo, passione e una ricetta dannatamente buona per il pollo amico. Sanders andava di ristorante in ristorante, offrendo la sua ricetta in cambio di parte del ricavato. Ha contato ogni rifiuto e alla fine sono stati più di 1000. Ma qualcuno alla fine ha detto di sì, e il resto è storia.

Michael Jordan

Sapevi che Michael Jordan, il più grande giocatore di basket di tutti i tempi, è stato rifiutato dalla sua squadra di basket del liceo? Non ha fatto il taglio. Ma innumerevoli ore di pratica dopo, aveva ottenuto il successo dal fallimento; è entrato a far parte della NBA e ha proseguito con la più grande carriera nella storia del gioco. Non si è licenziato e di certo non ha usato una battuta d’arresto come scusa per non farcela. Ha raddoppiato i suoi sforzi e ha dimostrato che nessuno batte il lavoratore più duro nella stanza.

Christopher Reeve

L’attore Christopher Reeve, famoso soprattutto per la sua interpretazione di Superman, è stato una persona molto forte e in forma per tutta la vita. Ecco perché è stato così difficile per lui quando, nel 1995, fu sbalzato da cavallo e paralizzato dal collo in giù. Ma Reeve ha continuato non solo a recuperare una piccola parte della mobilità delle sue estremità, ma ha restituito la comunità avviando una fondazione dedicata alla ricerca e all’assistenza diretta per migliorare la vita delle persone con disabilità.

JK Rowling

È diventata una storia famosa: JK Rowling viveva in povertà, faceva la cameriera e riceveva assistenza pubblica per sbarcare il lunario mentre scriveva il primo libro della serie di Harry Potter. Quando ha presentato il suo romanzo agli editori, è stato rifiutato ancora e ancora e ancora. Alla fine, il tredicesimo editore ha ritirato il libro (anche se solo su sollecitazione della figlia di 8 anni del CEO). Da lì, il resto è storia.

Successo dal fallimentoLa prossima volta che ritieni che il successo sia solo per i fortunati tra noi, pensa a questi grandi, che potrebbero essere stati nella media se non hanno creato il proprio successo dal fallimento.