Una buona postura è difficile da trovare di questi tempi. Dalla postura del computer al testo successivo, la nostra generazione ha assistito a un grave calo delle buone abitudini di postura. Se speri di cambiare postura e mantenere la colonna vertebrale in equilibrio, siamo qui per te. Per ottenere una buona postura, è importante analizzare tutte le aree della tua salute e del tuo stile di vita, in modo da poter costruire la tua postura ed evitare trigger ovunque tu vada.

Raddrizziamoci guardando le prime 10 cose che dovresti sapere su come avere una buona postura!

1. Lo stress può peggiorare la tua postura

In generale, lo stress può tendere e affaticare i muscoli, rendendoli tesi e più propensi a causare dolore. Se vuoi mantenere una buona postura, cerca di ridurre lo stress durante il giorno. Inoltre, sedendoti dritto, ridurrai i livelli di stress. La parte bassa della schiena e la postura ti ringrazieranno.


2. Un nucleo forte è essenziale | Postura forte

I muscoli centrali sono estremamente importanti per avere una buona postura. Gli addominali, i glutei, la parte bassa della schiena e le gambe sono tutti coinvolti nel sostenere il peso corporeo. È una buona idea rafforzare il tuo core attraverso un programma di esercizi regolari. Ad esempio, puoi provare esercizi con kettlebell o una lezione di pilates. Qualunque cosa funzioni per aumentare la forza e la flessibilità della parte bassa della schiena!

3. Controlla la tua workstation per i trigger

È comune avere una cattiva postura in ufficio. Se vuoi creare abitudini di postura salutari, analizza il tuo spazio di lavoro per eventuali trigger. Ad esempio, assicurati che lo schermo del computer sia all’altezza degli occhi e che la tastiera sia a portata di mano. La tua sedia può anche essere un’area problematica. Controlla che l’altezza sia corretta per la tua scrivania e investi in un cuscino lombare per stare comodo. Se parli spesso al telefono, dovresti anche procurarti un auricolare per evitare spalle rigide.

4. Perdere qualche chilo | Postura forte

Una buona postura significa anche perdere i chili in più. La tua schiena deve portare il peso in eccesso che hai. Questo può esercitare pressione sulle articolazioni e sui muscoli e rendere più difficile mantenere una buona postura. Perdendo peso, puoi aiutare a costruire la forza della schiena e alleggerire il carico per i tuoi muscoli.

5. Nix i tacchi alti

Se vuoi una buona postura, dovresti evitare di indossare i tacchi alti per lunghi periodi. I tacchi alti sono un colpevole comune di cattiva postura e mal di schiena. Questo perché i tacchi alti cambiano il tuo centro di gravità e esercitano una pressione extra sulla schiena. Se è necessario, scegli un tacco più basso o porta un paio di scarpe in più per cambiarti.

6. Iscriviti al Tai Chi o allo Yoga | Postura forte

Il Tai Chi è un ottimo modo per rafforzare i muscoli posturali. Il Tai Chi è una serie di movimenti lenti e fluidi che richiedono un nucleo forte e una flessibilità generale. Gli studi dimostrano che è un’ottima opzione a basso impatto per migliorare anche la tua postura. Se non sei un fan del Tai Chi, puoi anche provare gli esercizi acquatici o lo yoga, che sono noti per essere ottimi per la tua postura.

7. Inizia la tua serata sulla schiena

È molto meglio dormire su un fianco o sulla schiena. Quindi, evita di iniziare la serata con lo stomaco, che può affaticare i muscoli e far disallineare il tuo corpo. Inoltre, controlla il tuo spazio per dormire. Il cuscino e il materasso dovrebbero essere di supporto e solidi e dovresti creare abitudini salutari per il sonno cercando di andare a letto alla stessa ora ogni notte. Modificando le tue abitudini di sonno, vedrai miglioramenti nella tua postura.

8. Imposta un promemoria per un controllo della postura | Postura forte

Assicurati di stare seduto, in piedi e sdraiato con una buona postura. Un modo per farlo è impostare un promemoria per un controllo della postura durante il giorno. Questo allarme ti aiuterà a controllare: ti stai piegando? Il tuo mento sporge? Ti sei preso una pausa dallo stare seduto alla scrivania? Il modo migliore per mantenere una buona postura è essere consapevoli del modo in cui ti muovi durante il giorno.

9. Inizia una routine di postura mattutina

Ci sono molti ottimi esercizi di postura là fuori. Cerca di creare una routine mattutina in cui allunghi i muscoli della parte bassa della schiena, nonché il collo, le spalle, i fianchi e le ginocchia. Allentare il corpo e renderlo flessibile al mattino ti impedirà di diventare teso durante il giorno.

Una buona postura non è facile, ma seguendo questi nove consigli sarai sulla buona strada per una postura migliore!