Conosci il tuo stile di apprendimento? Nella scuola elementare, alla maggior parte di noi è stato insegnato a ricordare le cose tramite la memorizzazione e la ripetizione.

Da adulti, molti di noi si trovano in carriere che ci fanno sentire come se non fossimo pienamente utilizzati.

Quello che molti non capiscono è che circa il 65% della popolazione impara visivamente.

Sapere se sei un pensatore visivo può aiutarti a eccellere in ogni area e trovare esperienze di vita più appaganti.

Dai un’occhiata a questi segni per aiutarti a determinare se pensi visivamente.

1. Hai una memoria fotografica

Tendi a ricordare le cose nelle immagini? Se puoi facilmente chiudere gli occhi e ricordare che aspetto aveva la tua guida allo studio, ricordare cosa indossava qualcuno l’ultima volta che l’hai visto o immaginare come appare un’immagine preferita, allora probabilmente hai un ricordo fotografico.

Questo tipo di ricordo significa che spesso ricordi piccoli dettagli che gli altri trascurano.


2. Sogni ad occhi aperti più spesso delle altre persone

I pensatori visivi tendono a fantasticare più spesso di altre persone, e quando lo fanno, è molto più vivido. La tua mente spesso va in “overdrive”, creando intricate avventure che possono o non possono accadere.

Forse tu e il tuo migliore amico state immaginando le vostre vacanze perfette. Forse il tuo migliore amico dice che è seduto sulla spiaggia con un drink. Potrebbe essere fin dove arriva il sogno ad occhi aperti. Per te andrà molto oltre. Sarai in grado di immaginare il colore della sabbia, l’aspetto delle onde che lambiscono la riva, il tipo di bevanda che bevi o anche l’aspetto e la sensazione del tuo costume da bagno.

Proprio come ricordi più dettagli di altre persone, immagini anche più di loro.

3. Pianifichi i progetti in modo diverso

Alcune persone guardano i fogli di calcolo Excel e si sentono a casa; altri vedono semplicemente un pasticcio di informazioni.

Se tendi a preferire diagrammi di flusso grandi e colorati a molte parole e numeri, probabilmente pensi visivamente. Cercare di stipare te stesso nella scatola di parole o strumenti di gestione dei progetti basati sui numeri può persino soffocarti e farti sentire meno produttivo, mentre l’uso di diagrammi di flusso o altri strumenti di gestione e pianificazione basati sulla visualizzazione ti darà un senso di motivazione e aiuto per completare le attività più rapidamente.

4. Sei facilmente distratto

A volte, comprendere molti più dettagli rispetto ad altre persone è un tratto eccellente; altre volte, potrebbe lasciarti distratto dal compito da svolgere.

Se sei qualcuno che è facilmente trascinato da un’attività all’altra, o che alza rapidamente lo sguardo per cogliere un nuovo suono o qualcosa che hai catturato nella tua visione periferica, il pensiero visivo è probabilmente il tuo obiettivo.

È probabile che tu abbia dovuto allenare il tuo cervello a ignorare quelle cose che attirano la tua attenzione o a dedicare loro solo un momento del tuo tempo in modo da poter tornare al tuo compito.

5. Le tue informazioni digitali sono altamente organizzate

Le persone che pensano visivamente tendono ad avere configurazioni di computer “più carine”, configurazioni di media digitali e account di social media. I tuoi file musicali sono probabilmente organizzati in ordine alfabetico e senza caratteri speciali che sembrano fuori posto. Probabilmente usi album fotografici di Facebook ben organizzati con immagini principali attraenti. Se hai un account Pinterest, dedichi più attenzione alla configurazione della tua bacheca. È probabile che tu abbia dedicato molto tempo all’organizzazione e alla creazione di immagini attraenti e accattivanti per la tua scheda principale.

6. Scarabocchi spesso

Eri tu quello che passava sempre appunti con tanti piccoli scarabocchi al liceo? Forse i tuoi appunti di studio universitario includono disegni, grafici e altre immagini oltre alle informazioni scritte.

Forse non puoi fornire facilmente indicazioni orali a qualcuno, ma puoi disegnare una mappa o mostrare a qualcuno chi deve svolgere un compito. Potresti persino essere in grado di creare liste della spesa semplificate in base alla tua memoria del layout del negozio.

Questi sono tutti segni del pensiero visivo.

7. Sei interessato a carriere visivamente interessanti

Se l’idea di stare seduto dietro una scrivania e digitare numeri in un computer tutto il giorno suona assolutamente terribile, probabilmente sei un pensatore visivo.

Le persone che pensano visivamente spesso entrano in carriere che coinvolgono le arti, il design, l’edilizia o altri lavori pratici.

I pensatori visivi sono ottimi fotografi, interior designer, grafici e architetti.

Allora, cosa hai imparato? È probabile che ti sia reso conto di essere uno dei milioni di persone che pensano visivamente. Ora che hai una migliore comprensione di come funziona il tuo cervello, puoi usare la conoscenza per creare esperienze più appaganti e interessanti per te stesso. Il modo in cui utilizzare queste informazioni dipende interamente da te!