Quando pensi a un famoso quarterback della NFL, quali nomi ti vengono in mente all’inizio? È probabile che penserai a Peyton Manning. Un nome familiare di quarterback di passaggio della vecchia scuola, Peyton Manning è un grande leader, un atleta incredibilmente intelligente e un fantastico compagno di squadra. Ha vinto l’ultimo Super Bowl un mese fa e ha deciso di finire la sua carriera con questo titolo. La straordinaria carriera di questo quarterback si estende su 18 stagioni, durante le quali Peyton ha giocato solo per due squadre, Indianapolis Colts (13 stagioni) e Denver Broncos (5 stagioni).

Fin dall’inizio della sua carriera, Peyton è stato un ottimo candidato e un nome da non sottovalutare. È stato selezionato come prima scelta assoluta nel Draft NFL 1998 e ha iniziato subito a farsi un nome. Tra le sue 18 stagioni da calciatore professionista, è stato messo da parte per tutta la stagione durante la stagione 2011, a causa di un grave infortunio al collo. È tornato più forte che mai nel 2012, trasferendosi a Denver Broncos. Peyton Manning è stato nominato MVP della stagione cinque volte, un numero record di titoli. In effetti, detiene diversi record NFL: il maggior numero di passaggi di touchdown in carriera e yard di passaggio in carriera, entrambi raggiunti in due stagioni consecutive (2014-2015).

Peyton ha tenuto il trofeo Vince Lombardi una volta prima del Super Bowl 2016, ed è successo nel 2007, dove ha battuto i Chicago Bears con la sua incredibile offesa. Prima del record 2014-2015, molti hanno affermato che il 2007-2008 è stata una delle migliori stagioni che Peyton Manning ha avuto nella sua carriera. Durante la vittoria del Super Bowl XLI nel 2007, Peyton Manning ha vinto un altro trofeo: il Super Bowl MVP. Per un giocatore del suo calibro, due titoli di “Il migliore del mondo” sembrerebbero piccoli; dobbiamo aggiungere che era vicino a vincerli quattro volte, ma è stato impedito nel Super Bowl XLIV e XLVIII, da New Orleans Saints e Seattle Seahawks.

Peyton ha avuto spesso sfortuna in postseason durante la sua carriera. Questa era la ragione per cui molti lo consideravano. Tuttavia, c’è un fatto innegabile che Peyton Manning sia stato uno dei migliori quarterback professionisti che abbia mai giocato a calcio. Era noto per un braccio molto preciso e forte, soprattutto per i giochi di fascia media. Durante la sua carriera, ha attraversato molte cose ed è emerso come un vincitore, sia sul campo che fuori.

11 citazioni motivazionali di Peyton Manning:

1. “Non è voler vincere che ti rende un vincitore; si rifiuta di fallire. “- Citazioni di Peyton Manning

2. “La vita riguarda le scelte. A fare le domande, e  si  ascoltare le risposte. Allora ascolti il ​​tuo cuore. “- Citazioni di Peyton Manning

3. “La pressione è qualcosa che senti quando non sai cosa diavolo stai facendo.” – Citazioni di Peyton Manning

4. “Sono il miglior Manning.” – Citazioni di Peyton Manning

Citazioni di Peyton Manning - The Best Manning

5. “Devi ricordare quali sono le tue priorità. Quando giochi, quello che fai sul campo è la cosa più importante. ”- Peyton Manning Quotes

6. “Se lavori  sodo  e suoni bene, tutti quei critici si calmano abbastanza rapidamente.” – Citazioni di Peyton Manning
Citazioni di Peyton Manning - Lavora duro, gioca bene

7. “Voglio essere là fuori ogni singolo scatto, ogni singola commedia.” – Peyton Manning Quotes

8. “Ragazzo, odio perdere”. – Citazioni di Peyton Manning

Citazioni di Peyton Manning - Odio perdere

9. “Non ho mai lasciato il campo dicendo: ‘Avrei potuto fare di più per prepararmi.’ E questo mi dà tranquillità. “- Citazioni di Peyton Manning

10. “Una cosa che non può mai essere sacrificata è la tua preparazione e la tua etica del lavoro”. – Citazioni di Peyton Manning

11. “Ci vogliono 20 anni per costruire la reputazione e 5 minuti per rovinarla.” – Citazioni di Peyton Manning