Ci sforziamo tutti di raggiungere la grandezza ogni giorno. Lavoriamo sodo; ci sacrifichiamo, ci muoviamo verso i nostri obiettivi sulla panca, sulla corsa di 1 miglio, tentando sempre il nostro prossimo record personale. Quando raggiungiamo i nostri obiettivi, la vita diventa fantastica.

Ma a volte, rimaniamo bloccati su un ostacolo che non possiamo superare. Conosci la situazione: vai in palestra regolarmente, mangi correttamente, ti alleni ogni giorno, ma il tuo obiettivo rimane fuori portata. Sei in una fase di stagnazione. Come se ti mancasse un ingrediente finale, o una ricetta perfetta, sei in meno di un pollice per battere quel record. Affrontare questa situazione più e più volte per un lungo periodo di tempo può essere frustrante.

Ecco sette cose da ricordare per superare la stagnazione e raggiungere i tuoi obiettivi di fitness:

1. Il tuo motivo “Perché?”

Quando la stagnazione entra nella tua vita (e lo farà, tutti sperimenteranno la stagnazione ad un certo punto), devi ricordare la tua ragione. Cosa ti ha spinto ad allenarti in primo luogo? Perché hai iniziato ad adottare abitudini sane e cosa hai ottenuto da allora? Quando vedi il tuo percorso come un percorso pieno di alti e bassi, ma in costante aumento, ricorderai che hai superato i tuoi obiettivi iniziali molto tempo fa. Ricorda spesso la tua ragione quando ti senti giù, ti aiuterà a superare la stagnazione.

Superare la stagnazione

2. Guarda il quadro generale

Stai ristagnando e vuoi cambiare così male. È frustrante e impegnativo, ma guarda la situazione da un punto di vista diverso. Se hai a che fare con la stagnazione, significa che hai raggiunto un alto livello di prestazioni. Più è difficile superare il punto di stagnazione, più in alto sarai nella catena alimentare. Pensaci per un secondo. Ti renderai conto di quanto sei grande e questa sensazione ti darà la forza e l’entusiasmo per superare la stagnazione.

3. Motivazione

Ci sono semplicemente giorni in cui non vogliamo alzarci dal letto. È naturale e succede a tutti. La motivazione non può essere sempre al massimo. Ma la cosa buona è che puoi lavorare sulla tua motivazione. Dai un’occhiata al nostro discorso motivazionale e cambia il tuo modo di pensare, il modo in cui guardi alla motivazione. Il semplice fatto che tu sia su questo sito web, ci dice una cosa: stai lavorando su te stesso e sei capace di essere migliore. Superare la stagnazione può essere difficile, ma non impossibile.

Superare la stagnazione

4. La tua routine

Da questo punto in poi, abbiamo selezionato quattro cose utilizzabili che dovresti ricordare. Sentiti libero di incorporare i nostri consigli nel tuo allenamento, tenendo presente le tue preferenze. Inizia con la tua routine; forse sei in profondità nella zona di comfort, i tuoi muscoli sono abituati alla tua routine quindi non li stimoli abbastanza. In poche parole: i tuoi muscoli si aspettano l’allenamento di petto e bicipiti il ​​lunedì, le gambe il mercoledì, ecc.

Considera la possibilità di cambiare le cose: il programma, l’ordine degli esercizi, gli esercizi stessi o il modo in cui li stai eseguendo. Il superamento della stagnazione richiede cambiamenti e ricerca di soluzioni da una diversa angolazione.

5. Stimolazione dei muscoli

Il problema alla base del tuo ristagno potrebbe essere nel modo in cui stai stimolando i muscoli. Ciò implica il riscaldamento, la preparazione per l’esercizio particolare e il modo in cui lo stai eseguendo. Il riscaldamento è importante tanto quanto l’allenamento stesso in quanto non puoi colpire i pesi a freddo. Quando ti alleni, visualizza le fibre muscolari e senti il ​​modo in cui si contraggono e si estendono. Mentre sollevi i pesi, stringi i muscoli il più possibile per stimolarli ancora di più.

Superare la stagnazione --- Cambiare noi stessi

6. Recupero

Se ti stai allenando duramente e investendo tempo per apportare un cambiamento e raggiungere nuovi e diversi limiti, ma stai ancora colpendo il muro invisibile della stagnazione, il tuo problema potrebbe essere dall’altra parte. Dormi abbastanza? Investite tempo per fare un giro di schiuma o per massaggiare i muscoli stanchi? Il recupero è fondamentale quando si supera la stagnazione poiché numerose persone iniziano a battere i propri record quando iniziano a prestare attenzione al rapporto lavoro-riposo nella loro vita.

7. Il tuo piano nutrizionale

Ciò che mangiamo influisce maggiormente sui nostri risultati e sul nostro livello di forma fisica. Oltre al recupero, l’alimentazione è tra i fattori principali quando si affronta la stagnazione del fitness. Quando hai un piano nutrizionale equilibrato, il tuo corpo riceverà le quantità ottimali di nutrienti che miglioreranno le tue prestazioni. Se modifichi il tuo programma alimentare, potresti superare la stagnazione più facilmente di quanto pensi.

Superare la stagnazione