17 Citazioni di Justin Timberlake e discorsi motivazionali – Sii diverso

Justin Timberlake è un musicista e attore straordinario. Con il suo duro lavoro e la sua determinazione, ha ottenuto un enorme successo nell’industria dell’intrattenimento.

Ha iniziato cantando nella boyband più venduta N’SYNC e in seguito è andato da solista nella sua carriera. Il suo album di debutto da solista “Justified” ha vinto due Grammy Awards, dimostrando che era arrivato per rimanere al vertice.

Ma non si è fermato con il suo successo nella musica. In seguito ha esplorato la recitazione e ha realizzato molti film di successo come The Social Network, Friends With Benefits, Bad Teacher e Runner Runner. Oltre ai film, Timberlake ha anche mostrato il suo talento di attore in televisione avendo vinto due Emmy per una serie comica che ha fatto nel 2009 e nel 2011.

Il suo enorme successo dimostra che è un artista versatile e raffinato che non ha paura di uscire dalla propria zona di comfort.

Ecco le 17 migliori citazioni di Justin Timberlake che ti ispireranno a essere diverso.

1. “Non c’è niente di sbagliato nel mirare alle stelle.”

Non ascoltare le persone che dicono che desiderare un enorme successo è avido, capitalista o arrogante. Non c’è niente di sbagliato nel perfezionarsi al punto da poter influenzare migliaia o milioni di persone e migliorare le loro vite.

2. “Non si tratta di soldi. Questo è solo per me. Amo la musica.”

Se non ami quello che fai e lavori solo per soldi, alla fine ti arrenderai. Perché stai lasciando che la mente regni. Lascia che il tuo cuore regni, fai ciò che ami e il denaro seguirà. Perché quando il tuo cuore è in qualcosa, sei in grado di aprire nuovi orizzonti e creare qualcosa di straordinario. Justin Timberlake sa che inseguire il denaro è inseguire un’illusione.

3. “Se spendi il 150 percento, puoi sempre aspettarti un rimborso del 100 percento. Questo è quello che mi è sempre stato detto da bambino, e finora ha funzionato per me! “

Come dice Kevin Hart, “Tutti vogliono diventare famosi ma nessuno vuole fare il lavoro”. Quando ti spingi alla perfezione verso un obiettivo, la vita ti ricompenserà con le ricompense più grandi.

4. “Per come sono cresciuto, mi è sempre stato insegnato che è rozzo parlare di soldi, e non è questo che dovrebbe ispirarti”.

Il denaro non è potere come potrebbe averti detto il condizionamento sociale. È il sottoprodotto di ciò che le persone contribuiscono alla società. Il tuo obiettivo dovrebbe essere quello di esprimere le tue capacità creative invece di inseguire obiettivi superficiali come il denaro.

5. “Il solo fatto di scrivere e stare in studio era come una terapia per me.”

Quando puoi immergerti nel tuo mestiere, sei in grado di innovare e lavorare più duramente di altri. Scegli qualcosa che ti attiri naturalmente. Questa è una delle migliori lezioni che puoi prendere da Justin Timberlake.

6. “Sono cresciuto in un ambiente molto umile e mi è stato sempre insegnato ad essere umile per le cose che stanno accadendo nella mia vita perché sono benedizioni. Sono benedizioni in ogni modo. Che tu sia in grado di aiutare qualcuno a superare un momento difficile della sua vita attraverso la tua musica o la commedia, o qualunque cosa sia, sei solo un canale “.

Dobbiamo tenere la testa tra le nuvole e i piedi per terra. Non puoi mai avere troppo successo per trattare un’altra persona come un tuo inferiore.

7. “Il pettegolezzo si chiama pettegolezzo perché non è sempre la verità”.

Non indulgere mai ai pettegolezzi perché è qualcosa che le persone fanno. È meglio parlarsi che parlarsi alle spalle.

8. “Credo che le persone possano muovere le cose con la mente.”

La mente è un potente strumento a tua disposizione. La chiave è domare la tua mente, avere l’autodisciplina e la coerenza per lavorare per i tuoi obiettivi. Una mente selvaggia può essere il più grande nemico di un essere umano.

9. “Non puoi fare la differenza se non sei diverso.”

Le persone più influenti della società non hanno paura di allontanarsi dalla mandria. Come ha detto una volta Arnold Schwarzenegger, non aver paura di infrangere le regole. Le regole possono creare limiti per la creatività e l’innovazione.

citazioni di justin timberlake

10. “Non sei destinato a fare ciò che è facile, devi sfidare te stesso.”

Come ha detto Denzel Washington, “la facilità è una grande minaccia per il progresso rispetto alle difficoltà”. Se fosse facile, il successo perderebbe il suo valore. Le cose più belle della vita non sono mai facili. Accetta questa lezione di Justin Timberlake per andare avanti nella vita.

11. “Se non sto imparando da qualcosa che sto facendo, significa che l’ho fatto prima. Fai qualcosa di diverso, anche se è all’interno dello stesso mezzo. “

Se è troppo facile per te, significa che non stai crescendo. La vita perde il suo fascino con la crescita e le sfide, quindi sii sempre pronto a sfidare te stesso al livello successivo.

12. “Ascolta, non sono a posto. Essere cool significa mantenere la pressione sanguigna costante. Quindi no. Non essere cool. Essere appassionati. Sii dedicato. Sii tenace. Sii intransigente. Sii incazzato. Siate felici. Essere tristi.”

Viviamo in una società che ci dice di essere “cool”. Ma essere sempre cool è come andare a Disneyland per pranzare e tornare. C’è così tanto da fare nella vita, di cui essere appassionati. Non essere cool. Esplora, sperimenta, innamorati, fallisci, vivi le diverse emozioni perché questa è la bellezza dell’esperienza umana.

13. “Penso che le persone a volte non prestino sufficiente attenzione a ciò che fanno. Ho fatto bene, ma il motivo è piuttosto semplice: mi sono fatto il culo. La cosa più difficile che un artista possa fare è far sembrare che sia facile. “

Justin Timberlake ha fatto sembrare così facile che siamo tentati di pensare che sia dotato. Bene, indovina cosa? Tutti sono dotati, ciò che differenzia davvero le persone è la loro concentrazione, determinazione, disciplina e coerenza.

14. “Sexy, per me, è il modo in cui porti ciò che hai. Ho un grande naso, ma lo dondolo “.

La bellezza viene dall’interno, non dall’esterno. Come ti tratti è come ti tratterà il mondo. Innamorati di te stesso, del tuo corpo, dei tuoi talenti e del mondo rifletteranno questo amore per te. Che citazione unica e perspicace di Justin Timberlake!

15. “Gli insegnanti da cui impariamo di più sono quelli che ci hanno insegnato più lezioni di vita che la trigonometria. E hanno un’enorme responsabilità e sono sottovalutati e sottopagati. Quindi questa è la mia opinione degli insegnanti. “

Justin Timberlake ha ragione quando dice che i più grandi insegnanti sono quelli che ci insegnano la vita. Perché la cosa più difficile e utile da padroneggiare è la vita stessa.

16. “Penso che nella prima metà dei miei 20 anni ho sentito di dover raggiungere, ottenere, ottenere. Molti uomini lo fanno. Mi guardo intorno adesso e mi chiedo, dove sto correndo? “

Va bene essere competitivi. Ma dopo aver investito tutto quel tempo e aver avuto successo, potresti non essere soddisfatto. Come dice Tony Robbins, la realizzazione viene dallo scopo. Quindi lavora sempre per uno scopo significativo.

17. “Penso che la musica sarà sempre una parte importante della mia vita. Non posso resistere cinque minuti senza cantare, a volte inconsciamente. E le persone mi fissano, e mi chiedo perché mi fissano, e poi mi rendo conto che sto cantando a squarciagola “.

Justin Timberlake ha dedicato la sua vita a qualcosa che gli viene naturale. Non ci sono ingredienti segreti per la grandezza. Devi seguire la tua felicità e lavorare sodo.

L’iHeartRadio ha riassunto l’enorme contributo che Justin Timberlake ha dato premiandogli con il premio innovatore 2015:

“Solo una manciata di musicisti nella storia ha superato tutti i confini artistici, sia attraverso collaborazioni musicali, recitazione, commedia, varietà, mettendo insieme uno dei più grandi album della storia recente o mettendo in scena il tour più grande e tecnicamente ambizioso degli ultimi 2 anni. iHeartRadio onorerà l’artista Justin Timberlake, vincitore di Grammy ed Emmy, per la sua posizione senza precedenti nel mondo dello spettacolo e renderà omaggio al suo significativo contributo all’industria musicale “.