Essere preparati è una cosa, ma prepararsi troppo è un’abitudine pericolosa da far entrare nella tua vita.  Pensare troppo potrebbe essere peggio che non pensare affatto a qualcosa.

Come dice Tony Robbins, “L’unico modo per avere successo è intraprendere un’azione massiccia e determinata”.

Quando si pensa troppo a una situazione è facile ottenere la paralisi da analisi e potrebbe sembrare impossibile fare il primo passo. Ma una delle abitudini di tutte le persone di successo è che agiscono. Anche se non sono pronti, agiscono sempre.

Puoi imparare come smettere di pensare troppo e iniziare a ottenere anche tu con questi sette metodi collaudati.

7 modi per imparare a smettere di pensare troppo


1. Pensa che tutto sta andando bene

Ogni volta che intraprendi una nuova impresa è così facile pensare che fallisca. I nostri cervelli sono letteralmente predisposti per questo tipo di pensiero negativo.

Ma se vuoi imparare a smettere di pensare troppo, devi pensare che funzioni più che fallire. Immagina un business che decolla o che ottiene il fisico che hai sempre desiderato. Dedica più tempo a visualizzare tutto ciò che va bene invece che male!

2. Sbarazzati della perfezione

Se stai aspettando il momento giusto per avviare la tua attività o iniziare un grande obiettivo, non aspettare il momento perfetto. In effetti, non c’è momento migliore di adesso.

Il perfezionismo ha ucciso più sogni di quanti fallirà mai. Smetti di inseguire la perfezione e inizia ad agire. 

3. Impara ad amare la paura

La paura trattiene la maggior parte delle persone tanto quanto la necessità di avere tutto perfetto. Invece di avere paura, ricorda che ogni opportunità è un’opportunità per un nuovo inizio. Solo perché eri spaventato e qualcosa è fallito in passato non significa che accadrà di nuovo.

Ricorda che anche le persone di maggior successo al mondo sperimentano ancora la paura. Ma non lasciano che questo impedisca loro di realizzare i loro sogni più grandi.

4. Capisci cosa stai provando

La consapevolezza di sé è un’altra abitudine comune delle persone di successo. Se non sei consapevole di te stesso è incredibilmente facile pensare troppo anche alle piccole cose.

A volte hai bisogno di mescolare il tuo ambiente, passare del tempo da solo o meditare per trovare chiarezza. Una volta capito come ti senti, puoi imparare cosa devi cambiare per intraprendere un’azione massiccia.

5. Allontanati dal problema

A volte è difficile allontanarsi da un problema che stai cercando di risolvere. Ma spesso è quello che devi fare. Smetti di fissare lo schermo sperando che le risposte appaiano magicamente.

Prenditi del tempo per fare esercizio, andare al cinema, uscire con gli amici o trascorrere del tempo nella natura. Spesso una piccola pausa ti aiuterà a smettere di pensare troppo e iniziare a raggiungere i tuoi obiettivi.

6. Impara ad amare il fallimento

Comprendi che il fallimento è inevitabile nella tua carriera o nel tuo lavoro e nella vita. Una volta compreso che il fallimento fa parte del processo, puoi smettere di pensare troppo e iniziare ad agire.

Il fallimento non è inteso a dirti di smettere. Invece, usa il fallimento per mostrarti un modo che non ha funzionato!

7. Crea urgenza

A volte capita di pensare troppo perché ti dai troppo tempo per completare un progetto. Invece, fissa una scadenza fissa.

Se hai bisogno di scrivere qualcosa per lavoro, concediti 60 minuti e imposta un timer. Spesso le scadenze possono aiutarti a smettere di pensare e iniziare a muoverti.

Si spera che questi sette suggerimenti ti aiuteranno a imparare come smettere di pensare troppo e iniziare a ottenere qualsiasi cosa. Ricorda che la quantità produce qualità. Agisci e fallisci per raggiungere il successo.