L’imprenditorialità sembra essere la cosa più importante di questi tempi. Con così tante persone che ostentano jet privati, laptop sulle spiagge e valigette di denaro, volevo farti sapere che non è sempre perfetto.

Voglio iniziare dicendo che questo è il migliore che abbiamo mai avuto. Gary Vee ne parla continuamente. Abbiamo moltissime opportunità grazie a Internet, alla gig economy e ai bassi costi per avviare un’attività online.

Che tu inizi con un’attività secondaria o crei un’azienda, ci sono alcune regole universali che ti aiuteranno ad avere successo.

Nel 2017 ho lasciato il mio lavoro a sei cifre per trasformare la mia passione per la scrittura in un’attività online a tempo pieno e nella carriera di scrittore. Ho imparato alcune lezioni preziose nel mio viaggio e desidero condividere con te per aiutarti ad accelerare il successo.

7 Verità brutalmente dure dell’imprenditorialità

Il denaro non è la tua metrica per il successo | Imprenditore per la prima volta

Come dice sempre Tony Robbins, “Il progresso è uguale alla felicità”. Ho scoperto rapidamente che i soldi non ti cadono in grembo quando costruisci un business online, devi lavorare per questo.

È facile sentirsi frustrati all’inizio se il tuo unico punto di riferimento per il successo è il denaro. Piuttosto, concentrati sul progresso e sull’apprendimento, non solo sul reddito.

Far crescere un’impresa non è un compito facile. Devi imparare nuove abilità, incontrare nuove persone e sforzarti costantemente di uscire dalla tua zona di comfort.

Anche se vuoi guadagnare sei cifre all’anno, è importante capire che è un processo. Non avevo previsto quanto sarebbe stato difficile, ma ho imparato a godermi il processo e ad apprendere più dei risultati monetari (per ora).   

Il successo non è mai durante la notte | Imprenditore per la prima volta

Come imprenditore miliardario, Mark Cuban ha detto: “Non importa quante volte fallisci. Devi avere ragione solo una volta e poi le persone possono definirti un successo dall’oggi al domani. “

Mark Cuban sa tutto sull’essere definito un “successo immediato”. Dopo una lunga strada di “fallimenti”, è riuscito a fare le cose in grande e finalmente a vendere la sua prima azienda per guadagnare milioni dall’oggi al domani. Anche se tecnicamente è diventato milionario dall’oggi al domani, il viaggio ha richiesto anni di sacrifici e duro lavoro senza fine.

Ha dormito per piani, ha condiviso appartamenti con cinque coinquilini e ha perso amicizie nel suo cammino verso il successo. Mentre Instagram lo fa sembrare facile e pieno di moto d’acqua, jet privati ​​e una vita facile, non è così.

Quasi sicuramente ci vorrà più tempo di quanto pensi e il doppio del lavoro. Ma se ami quello che fai, allora è possibile. Ogni grande imprenditore deve superare una quantità folle di avversità per ottenere il “successo immediato”.

Il duro lavoro non è un optional | Imprenditore per la prima volta

Il duro lavoro è sempre richiesto. In caso contrario, tutti sarebbero un imprenditore.

Come sottolinea Gary Vee in questo video, il successo è anni e anni di duro lavoro per chiunque. Anche se Lebron James è diventato un fenomeno nazionale a 18 anni, ha praticato duramente per oltre un decennio. Anche Justin Bieber sembrava averlo fatto presto nella vita, ma ha iniziato a cantare all’età di sei anni.

Non illuderti, se vuoi qualcosa di grande devi lavorare per questo.

L’imprenditorialità è emotivamente drenante | Imprenditore per la prima volta

L’imprenditorialità è una montagna russa di emozioni. I bei momenti possono essere rapidamente sostituiti da panico, ansia e solitudine. Ed è così facile sentire che durerà per sempre. Ma ricorda, è solo temporaneo.

In realtà, puoi cambiare la tua vita e il tuo lavoro in qualsiasi momento. Un nuovo post sul blog o un video di Youtube può darti un’idea che può cambiare la tua vita per sempre. Tutto ciò che serve è un post sul blog, un articolo o un video di Youtube per diventare virale.

Invece di sentirti senza speranza e perso, dedica del tempo a inserire nuove informazioni nel tuo cervello in modo da poter produrre più informazioni. 

Le persone ti dubiteranno | Imprenditore per la prima volta

Se ti stai mettendo in gioco e stai cercando di avviare un’impresa, ti applaudo. È una mossa audace. Alcune persone abbracceranno pienamente la tua decisione, ma molte non la capiranno. E probabilmente te lo faranno sapere.

È quasi inevitabile che amici e parenti cercheranno di convincerti e vorranno che tu vada sul sicuro. La gente dubiterà che tu e i vecchi amici potreste allontanarvi.

Ma se lo vuoi male, devi bloccare il rumore e mantenere la rotta.


L’equilibrio tra lavoro e vita privata è un mito | Imprenditore per la prima volta

Come ha detto Barbara Corcoran, un investitore in Shark Tank, “Smettila di cercare l’equilibrio tra lavoro e vita privata, semplicemente non esiste”. Se hai una grande visione, rinuncia all’equilibrio tra lavoro e vita privata… almeno all’inizio. Avviare un’attività richiede la stessa attenzione di un neonato.

Smetti di cercare di bilanciare tutto e di avere conversazioni difficili con le persone nella tua cerchia ristretta. Fai sapere ad amici e familiari che il tuo programma potrebbe cambiare affinché tu possa avere successo.

Confrontarsi con gli altri è una perdita di tempo | Imprenditore per la prima volta

Mi ci sono voluti 30 anni per rendermi conto che confrontarmi con chiunque altro è un’enorme perdita di tempo. L’unica persona con cui confrontarti è il tuo sé precedente. Tieni traccia delle tue metriche e confronta solo i risultati con il tuo passato.

Uno dei miei mentori, Benjamin Hardy, ha detto di pensare solo al guadagno, non al divario. Significa che quando vuoi vedere come stai, guarda solo indietro, non avanti. Guardare indietro e vedere quanto lontano sei arrivato è molto più potente che guardare avanti. Perché l’obiettivo è sempre in movimento, dando l’impressione che non ce la farai mai.

Ricorda, a chi importa se l’attività di qualcuno sta facendo più soldi o ha un seguito sui social media più grande del tuo. Ognuno inizia in modo diverso e non esistono due persone o attività nello stesso luogo.

Considerazioni finali | Imprenditore per la prima volta

Alla fine, l’imprenditorialità è sempre una scommessa. Ma se credi in te stesso e nella tua visione puoi farlo accadere. Probabilmente non sembrerà esattamente come vedi tutto all’inizio.

Potresti dover ruotare, cambiare e imparare come diventare implacabile per avere successo. Ma se lo vuoi abbastanza, sono sicuro che puoi farlo anche tu.