Come trovare il tuo scopo nella vita quando tutto cade a pezzi

“A volte, quando sei in un luogo buio, pensi di essere stato sepolto, ma in realtà sei stato piantato.”

Sei mai stato in un posto buio? Quando niente va secondo i piani. Ti senti così giù di morale che persino i pensieri sul futuro ti spaventano fino alle ossa.

La vita ti colpirà in faccia. Ecco come riprendersi.

1. Recupera il tuo potere

Quando tutto cade a pezzi, siamo invischiati tra due identità. Non sappiamo dove apparteniamo. Gli psichiatri ritengono che ogni transizione travolgente si svolga in sei fasi: perdita, incertezza, disagio, intuizione, comprensione e integrazione.

Tutti coloro che soffrono stanno cercando l’intuizione. E l’intuizione qui arriva quando trovi e costruisci un nuovo pezzo della tua anima che può sostituire quello vecchio che hai perso.

Ad esempio, Madonna Badger, una dirigente pubblicitaria, ha perso le sue tre figlie e i suoi genitori in un tragico incendio in casa il giorno di Natale nel 2011. Badger crede che il suo scopo ora sia quello di porre fine all’oggettivazione delle donne nelle pubblicità. Questo è il suo modo di onorare le sue figlie. Il tuo dolore può trasformarti in una persona rivoluzionaria. Non sottovalutare il suo potere.

Come trovare il tuo scopo nella vita: chiediti: “Come posso trasformare il mio dolore in una fonte di potere?”

2. Appoggiati agli altri

Quando tutto cade a pezzi, è come se il tuo guscio si fosse rotto e le tue vulnerabilità diventassero visibili al mondo esterno. Le persone hanno la tendenza a isolarsi in una situazione del genere. Ma se vuoi superare i momenti difficili, devi imparare a trovare conforto nell’amore e nel sostegno degli altri.

Chiama il tuo migliore amico. Di ‘loro che ne hai bisogno. Lascia che infondano un po ‘di fiducia in te.

Come trovare il tuo scopo nella vita: per prima cosa renditi stabile. Cerca conforto negli altri.

3. Conta le tue benedizioni

Quante volte hai pensato qualcosa di negativo, per poi ritrovarti depresso pochi minuti dopo? I nostri pensieri funzionano come un fiume. Possiamo entrare in acque magnifiche e sentire le buone vibrazioni che razionalizzano il nostro cammino. Oppure possiamo entrare in acque oscure e perderci nel tumulto.

Se vuoi trovare la giusta direzione, devi prima imparare a stare forte in piedi. E per trovare la stabilità mentale, conta sempre le tue tre benedizioni ogni giorno. Chiediti: “Di cosa sono grato?”

Non hai bisogno di una BMW per essere grato. Assapora il delizioso caffè al mattino. Apprezza la nuova canzone nella tua playlist. Sii grato per le piccole cose che solleticano la tua fantasia.

Come trovare il tuo scopo nella vita: per diventare stabile, conta tre benedizioni ogni giorno.

4. Trascorri del tempo con te stesso

Quando trascorri più tempo con te stesso, puoi metterti in contatto con ciò che desideri. Inoltre, dovresti meditare per lasciare le correnti veloci della vita e vedere le cose da una consapevolezza radicata. 

Prenditi una pausa dai social media. Rendi la tua cerchia sociale più piccola. Concediti il ​​massimo del tuo tempo. Pianifica del tempo da solo con te stesso. Tenere un diario. Guarda dove ti porta la corrente della vita. Resta in contatto con i tuoi desideri, desideri e bisogni.

Come trovare il tuo scopo nella vita: trascorri del tempo con te stesso. Scrivi un diario. Pianifica del tempo da solo.

5. Dividi e conquista le tue paure

Quando tutto va in pezzi, la paura spesso cerca di spaventarci a morte. Ma non preoccuparti. Per sconfiggere le tue paure, devi prima farle a pezzi. Dividili in piccoli compiti fattibili.

Ad esempio, se hai un debito insormontabile, suddividilo in due categorie: non urgente e urgente. Quindi trova i modi per estinguere il debito che è urgente.

Fai piccoli passi e potrai vincere tutte le tue paure.

Come trovare il tuo scopo nella vita: dai la caccia alle tue paure dividendole in compiti piccoli e gestibili.

La lotta ti rende più forte – Video motivazionale