Paige Hathaway – Foto tramite www.womenshealthmag.com

Dieta per bodybuilding femminile: modelli di fitness femminile e programmi dietetici definitivi

Quando si tratta di donne che gareggiano in gare di bodybuilding, fisico o bikini, è certo al 100% che i vincitori di ogni divisione abbiano la loro dieta sintonizzata sulla perfezione.

La dieta del bodybuilding femminile è un preciso regime di proteine ​​magre, grassi sani, carboidrati complessi e una varietà di frutta e verdura per accelerare drasticamente la tonificazione e la perdita di grasso.

Le donne bodybuilder e le concorrenti fisiche sono note per avere un fisico eccezionalmente magro mentre costruiscono glutei e muscoli delle gambe sbalorditivi. Se sei una donna che cerca di competere nel bodybuilding o semplicemente di entrare in una forma fenomenale, questo articolo dovrebbe servire come modello per tonificare l’intero corpo e accelerare drasticamente la perdita di grasso.

Le donne che praticano il bodybuilding sono note per avere alcune routine di allenamento per le gambe incredibilmente intense e allenamenti completi per modellare il corpo. Andare in palestra e tonificare il corpo con i migliori esercizi è solo una parte della battaglia.

Se vuoi massimizzare il tuo duro lavoro in palestra è fondamentale seguire una dieta per il bodybuilding femminile.

Questa dieta per bodybuilding per donne accelera la perdita di grasso, tonifica tutto il tuo corpo e ti consente di recuperare rapidamente dai tuoi allenamenti intensi.

Entriamo in ciò che comprende la dieta del bodybuilding femminile.

Ottieni un corpo come un modello di fitness femminile – Foto tramite Instagram.com/Anllela_Sagra

Piano di dieta di modelli di fitness femminile

La prima cosa che devi considerare nella dieta per il bodybuilding delle donne è la qualità delle calorie che stai consumando, non solo la quantità.

Oltre al frullato / pasto post allenamento, che può consistere in carboidrati a digestione rapida (ne parleremo tra poco), il resto dei pasti dovrebbe consistere in quanto segue:

  1. Proteine ​​magre
  2. Grassi sani
  3. Carboidrati complessi
  4. Frutta e verdura

Le proteine ​​magre nella dieta del bodybuilding dovrebbero essere le seguenti:

  1. Petto di pollo disossato e senza pelle
  2. Manzo magro nutrito con erba
  3. Bisonte o bufalo macinato
  4. Tacchino macinato senza grassi
  5. Albumi
  6. Uova intere organiche senza gabbia
  7. Carni esotiche come alce, canguro e struzzo
  8. Pesce pescato selvatico come salmone, merluzzo, tonno e sgombro

Dana Linn Bailey – Foto Via Bodybuilding.com

I grassi sani nella dieta per il bodybuilding delle donne dovrebbero consistere in:

  1. Olio d’oliva
  2. Olio di cocco
  3. Frutta secca mista come mandorle, anacardi, noci del Brasile, noci e pistacchi
  4. Tutti i burri di noci naturali come burro di arachidi, burro di mandorle, burro di anacardi
  5. Avocado
  6. Semi di lino
  7. Semi di Chia
  8. Olio di pesce di alta qualità
  9. Prodotto dal consumo di pesce pescato in natura, uova intere e manzo nutrito con erba

I carboidrati complessi nella dieta per il bodybuilding femminile sono:

  1. Quinoa
  2. Fiocchi d’avena
  3. Ezechiele o qualsiasi tipo di pane di grano germogliato
  4. Patate dolci
  5. Riso integrale
  6. La maggior parte di frutta e verdura
  7. Cereali integrali
  8. Orzo
  9. Germe di grano (fai attenzione se sei sensibile al glutine)

Ora, questi alimenti rappresentano la maggior parte dell’intera dieta per il body building femminile escluse le spezie, le salse e le bevande che vengono aggiunte.

La maggior parte delle donne bodybuilder fa affidamento su condimenti a basso contenuto di sodio e utilizzerà salsa piccante per un sapore extra rispetto a salse ad alto contenuto di zucchero come ketchup, barbecue, condimenti per insalata in agrodolce e zucchero.

Bevande come acqua, caffè, tè verde, aceto di sidro di mele, acqua di cocco e spremute fresche possono essere gustate anche nel programma dietetico.

L’unico momento della giornata in cui una concorrente durante la stagione ingerirà carboidrati ad alto indice glicemico è dopo un intenso allenamento di resistenza quando desidera utilizzare l’insulina per la crescita e la riparazione muscolare. Questo è l’unico momento della giornata in cui i bodybuilder femminili possono godere di cose come destrosio o maltodestrina nel loro frullato proteico, riso bianco, patate bianche e talvolta anche caramelle a basso contenuto di grassi come gli orsetti gommosi!

L’insulina è l’ormone più anabolico nel tuo corpo dopo un allenamento di resistenza, quindi è fondamentale consumare alcuni carboidrati veloci se il tuo obiettivo è diventare un bodybuilder femminile che ti costringerà a mettere in valigia più muscoli di un fisico o di un concorrente in bikini.

Questi alimenti rappresentano una tipica dieta di bodybuilding femminile. Quanta quantità di cibo dipende esclusivamente dal peso del bodybuilder femminile, dal suo attuale livello di condizionamento, dalla quantità di grasso corporeo che mira a perdere e da quanto è vicina a una gara.