Discorso di esperti: come puoi usare le abitudini per trasformare la tua vita

È abbastanza facile prevedere il futuro. Come? Guarda le tue abitudini. Se sei un gran lavoratore e hai fame di apprendimento e crescita, diventerai il miglior guadagno nel tuo campo.

Se non ti piace quello che fai, non lavori duro, eviti i rischi, finirai come nella media, senza mai realizzare il tuo pieno potenziale.

Le tue abitudini sono buoni indicatori del tuo futuro, del tuo carattere e della tua eredità, o della sua mancanza, che lascerai quando sarà il tuo momento.

Ecco come puoi usare le abitudini per trasformare la tua vita:

Tony Robbins

Tony Robbins parla di come il successo sia spesso dipinto come questo ideale sfuggente, un apice che esiste lontano nel tempo. Ma la verità è che il successo è un processo, un’abitudine. Puoi usare le abitudini per trasformare la tua vita.

In sostanza, se vogliamo dirigere le nostre vite, dobbiamo assumere il controllo delle nostre azioni coerenti. Non è quello che facciamo di tanto in tanto che modella le nostre vite, ma quello che facciamo in modo coerente. È un processo

Vuoi conoscere la più grande illusione del successo? Che è come un pinnacolo da scalare, una cosa da possedere o un risultato statico da raggiungere. Se vuoi avere successo, se vuoi raggiungere tutti i tuoi risultati, devi pensare al successo come a un processo, uno stile di vita, un’abitudine mentale, una strategia per la vita.

Agire, anche se hai paura, è il modo in cui diventi coraggioso, perché il coraggio, come la paura, è un’abitudine. Più lo fai, più lo fai, e questa abitudine – di intensificare, di agire – più di ogni altra cosa ti sposterà in una direzione diversa.

Posso guardare il tuo corpo e posso indovinare i tuoi rituali. Alcuni di voi, il vostro rituale è di allenarvi cinque volte a settimana, posso vederlo chiaramente.. è ovvio. La tua vita viene dai tuoi rituali. Se non sviluppi i rituali, stai prendendo in giro te stesso.

Le abitudini possono FARTI, ma possono anche FARARTI – GUARDA GRATIS su YouTube:

Brian Tracy

Brian Tracy mostra quanto sia importante assumersi la responsabilità delle proprie azioni. Qualunque cosa tu stia vivendo nella tua vita è creata da te. Se cambi le tue abitudini, puoi attrarre le cose che desideri. 

Le persone di successo sono semplicemente quelle con abitudini di successo.

I vincitori prendono l’abitudine di produrre le proprie aspettative positive prima dell’evento. Crea buone abitudini e rendile tuoi padroni piuttosto che permettere che si formino cattive abitudini. Le buone abitudini sono difficili da formare e facili da convivere. Le cattive abitudini sono facili da formare e difficili da convivere. 

Puoi sviluppare qualsiasi abitudine, pensiero o comportamento che consideri desiderabile o necessario.

Sei dove sei e cosa sei grazie a te stesso. Tutto quello che sei oggi, o che sarai mai in futuro, dipende da te. La tua vita oggi è la somma totale del risultato delle tue scelte, decisioni e azioni fino a questo punto. Puoi creare il tuo futuro cambiando i tuoi comportamenti. Puoi fare nuove scelte e decisioni più coerenti con la persona che vuoi essere e le cose che vuoi realizzare nella tua vita.

Zig Ziglar

Ziglar parla di come il tuo personaggio è costruito dalle tue abitudini. Non è quello che dici, ma quello che fai che definisce veramente chi sei. Puoi usare le abitudini per trasformare la tua vita. 

La motivazione ti fa andare avanti e l’abitudine ti porta lì. Rendi la motivazione un’abitudine e arriverai più rapidamente e ti divertirai di più durante il viaggio.

Sei libero di scegliere, ma le scelte che fai oggi determineranno ciò che avrai, sarai e farai nel domani della tua vita.

Costruiamo il nostro carattere dai mattoni dell’abitudine che accumuliamo giorno dopo giorno.

Jim Rohn

Jim Rohn fa una buona osservazione che devi affrontare il dolore, o con il dolore del rimpianto o con il dolore della disciplina. Come esseri umani, vogliamo scappare dal dolore. Scegli di affrontare un po ‘di dolore ora in modo che tutta la tua vita non diventi una tragedia piena di dolore.

La motivazione è ciò che ti fa iniziare. L’abitudine è ciò che ti fa andare avanti.

La disciplina è il ponte tra obiettivi e risultati.

Il successo non è altro che poche semplici discipline, praticate ogni giorno.

O corri il giorno, o il giorno ti corre.

Dobbiamo tutti soffrire una delle due cose: il dolore della disciplina o il dolore del rimpianto o della delusione.

Eric Thomas

Eric Thomas ha mangiato dai bidoni della spazzatura ed è salito in cima con pura fatica. Racconta come la coerenza – lavorare sui propri obiettivi ogni singolo giorno, continuamente negli anni – sia necessaria per realizzare i propri sogni.

Alcuni giorni sono più difficili di altri per alzarsi presto e macinare. Ma preferirei di gran lunga soffrire un po ‘oggi piuttosto che lottare per il resto della mia vita.

Sto parlando di essere coerenti! Sto parlando di regolarità! Ascoltami! Sto parlando di coerenza. Sto parlando di rituali, abitudini!

Bob Proctor

Bob Proctor esamina le sfumature della vita da più di 50 anni. Ci sono molte cose che imparerai da quest’uomo.

Ti sei mai chiesto perché ottieni gli stessi risultati più e più volte? Ho passato i 55 anni a non fare altro che porre queste domande.

Oggi, fai solo un po ‘di più. Trasforma il miglio in più in un’abitudine. È ciò che solleva le persone di maggior successo al di sopra della folla.

Vince Lombardi

Vince Lombardi era un calciatore e allenatore e sapeva cosa separa la grandezza dalla mediocrità.

Vincere non è una cosa a volte; è sempre una cosa. Non vinci una volta ogni tanto… non fai le cose bene una volta ogni tanto… le fai sempre bene. Vincere è un’abitudine.

Usa le abitudini per trasformare la tua vita
Stephen Covey

Stephen Covery, l’autore di  7 Habits of Highly Successful People,  parla di causa ed effetto. Quello che semini oggi, raccoglierai domani.

Non c’è modo migliore per informare ed espandere la tua mente su base regolare che prendere l’abitudine di leggere buona letteratura.

Ma fino a quando una persona non può dire profondamente e onestamente: “Sono quello che sono oggi a causa delle scelte che ho fatto ieri”, quella persona non può dire: “Scelgo altrimenti”.

Semina un pensiero, raccogli un’azione; semina un’azione, raccogli un’abitudine; semina un’abitudine, raccogli un carattere; semina un carattere, raccogli un destino.

Eckhart Tolle

Se sei intrappolato nella paura, Eckhart Tolle ha qualche consiglio per te. È il tuo ego, i tuoi processi di pensiero e comportamenti abituali che ti stanno limitando dal diventare quello che sei.

Se hai l’abitudine di creare sofferenza per te stesso, allora probabilmente stai creando sofferenza anche per gli altri.

L’ego è un processo di pensiero abituale e compulsivo che attraversa la tua mente continuamente. Si tratta di essere intrappolati nel pensiero e nel rumore mentale.

Oprah

Oprah è diventata una miliardaria in un momento in cui ha dovuto mettersi alla prova su due enormi paradigmi. Primo, che una donna può elevarsi più in alto di un uomo e vale molto di più della sua identità timida e addomesticata. Due, che avere un passato oppresso, con milioni di persone che ti odiano a causa del colore della tua pelle, non può dettare il tuo futuro.

Dove non c’è lotta, non c’è forza.

Con ogni esperienza tu solo dipingi la tua tela, pensiero dopo pensiero, scelta per scelta.

Wayne Dyer

Wayne Dyer, autore di ventuno libri bestseller del New York Times, mostra come devi allineare le tue abitudini con i tuoi desideri e sogni.

Rilasci le vecchie abitudini partendo con il pensiero: “Rilascio il bisogno di questo nella mia vita”.

Uno degli enormi squilibri nella vita è la disparità tra la tua esistenza quotidiana, con le sue routine e abitudini, e il sogno che hai dentro di te di un modo di vivere straordinariamente soddisfacente.

Più ti vedi come ciò che vorresti diventare e agisci come se ciò che vuoi fosse già lì, più attiverai quelle forze dormienti che collaboreranno per trasformare il tuo sogno nella tua realtà.

Ora che sai come usare le abitudini per trasformare la tua vita, scrivi una nuova storia di vita.