Diventa impavido e padroneggia la fiducia in 3 passaggi

Ricorda l’ultima volta che hai avuto paura. Come ti sei sentito? Se eri troppo spaventato per fare qualcosa, forse i tuoi piedi si sentono come se fossero fatti di ferro saldato al suolo. La paura spesso ci paralizza in questo modo.

Non importa quanto ti senti impotente nei momenti di paura, puoi comunque liberarti e costruire la fiducia. La paura è solo un’abitudine appresa. A volte è razionale, come sapere che non dovresti toccare il fuoco perché sei stato bruciato prima. Altre volte non è razionale. Come avere paura di iniziare conversazioni con nuove persone, anche se l’hai fatto con successo molte volte.


Impavidità significa padroneggiare la tua paura. Invece di essere abbattuto una volta e rimanere a terra, significa che continui a rialzarti. Più spesso affronti le tue paure, meno controllo hanno su di te.

La paura è un’opportunità

Muhammad Ali ha detto: “Non possiamo essere coraggiosi senza paura”.

Senza paura non avremmo l’opportunità di sviluppare coraggio e mettere alla prova i nostri limiti. Senza paura non ci importerebbe di proteggere noi stessi e le altre persone.

La paura è uno strumento prezioso che mette a nudo i tuoi limiti. Ti costringe costantemente a prendere la decisione di nasconderti e ristagnare o sfidare te stesso e crescere. Quando pensi alla paura come a un’opportunità, cambi completamente la tua mentalità. Invece di passare la vita a scappare dalla paura, ti senti improvvisamente potenziato dalle opportunità che la paura offre.

Se sei seriamente intenzionato a diventare senza paura, segui questi 3 passaggi:



  1. Scrivi le tue paure

Prendi un taccuino e scrivi tutte le tue paure. Prenditi il ​​tuo tempo e pensa a tutte le situazioni, le persone e gli obiettivi della vita che ti fanno paura. Questo ti aiuterà a sviluppare la consapevolezza di tutte le tue paure.

Classifica le tue paure. A partire da quelli che ti causano meno ansia fino alle paure che ti lasciano un pasticcio tremante e balbettante di inazione terrorizzata. Non preoccuparti se ancora non credi di poter superare nessuna di queste paure. Alla fine, sarai in grado di superarli tutti e diventare senza paura.



  1. Affronta almeno una paura ogni giorno

Ora che hai un elenco classificato delle tue paure, inizia ad affrontarle. Inizia con la minima paura che induce e fatti strada fino al più spaventoso. Scegli un giorno per iniziare e non fermarti finché non avrai affrontato tutte le paure della tua lista.

Forse il primo giorno in cui chiedi indicazioni. Forse non è così difficile, ma sei un po ‘nervoso nel parlare con uno sconosciuto. Una settimana dopo potresti aver finalmente trovato il coraggio di chiedere un aumento al tuo capo.

Facendo qualcosa di cui hai paura ogni giorno hai creato l’abitudine di affrontare le tue paure e imparare da esse. Invece di essere paralizzato dalla paura, svilupperai il coraggio di affrontare qualsiasi nuova situazione.

Assicurati di affrontare alla fine le paure che sono davvero importanti per te. Come avviare un’attività in proprio o partecipare a concorsi a cui hai sempre voluto competere. Non aver paura di perseguire i tuoi sogni.



  1. Ricompensa te stesso per aver affrontato la tua paura

Ogni volta che affronti una paura è importante rafforzare il tuo successo con una ricompensa. Questo aiuta il tuo cervello a imparare ad associare affrontare la paura con buoni sentimenti.

La ricompensa può essere qualsiasi cosa. Come ascoltare la tua canzone preferita, mangiare il tuo cibo preferito o qualsiasi cosa ti piaccia subito dopo aver affrontato la tua paura. Per ottenere i migliori risultati, usa costantemente la stessa ricompensa ogni volta che affronti una paura.

Se vuoi diventare senza paura, sii onesto con te stesso riguardo a tutte le tue paure. Inizia ad affrontarli uno per uno e premiati per aver sviluppato il coraggio di superarli. Ti sentirai gradualmente sempre più impavido e fiducioso.