La paura è un paralizzatore e, soprattutto, il killer dei sogni numero 1. Spesso è il principale colpevole dietro l’esitazione della maggior parte delle persone a inseguire i propri obiettivi e sogni, e si manifesta nelle nostre vite sotto forma delle seguenti scuse: “Non ho i soldi per questo in questo momento”, “La mia vita e il mio programma sono estremamente esigenti al momento “,” dovrò aspettare un momento più opportuno per iniziare “,” non sono sufficientemente istruito o qualificato per farlo “,” non saprei nemmeno da dove cominciare ” e altre scuse simili. La paura ci permette di sostenere categoricamente la nostra incapacità di fare una cosa o l’altra attraverso la miriade di scuse e ragioni che diamo.

Sebbene la maggior parte delle persone affermi di desiderare una migliore qualità della vita per se stessa; molti si ritirano e si rannicchiano lontano dalle opportunità che richiedono loro di affrontare le proprie paure a testa alta, di lasciare le proprie zone di comfort o di correre dei rischi su se stessi il più delle volte, nonostante la consapevolezza e la convinzione che ciò consentirebbe loro di creare le vite che hanno desiderio. La colpa è principalmente di molti anni di condizionamenti, pensieri distorti e convinzioni limitanti.

Credo davvero che l’utilizzo delle seguenti 7 tattiche possa permetterci di superare con successo la paura e impedire che ostacoli il nostro successo in qualsiasi area della nostra vita:

7 semplici tattiche che tutti possiamo applicare per superare la paura del fallimento

1. Capire che è normale avere paura

Fai pace con il fatto che è inevitabile che proverai paura ogni volta che decidi di intraprendere qualcosa di sconosciuto o che ti richiede di abbracciare l’ignoto e lasciare la tua zona di comfort. C’è qualcosa di assolutamente scomodo e snervante nell’avventurarsi in un “territorio inesplorato” senza alcuna garanzia di successo. Non permettere che questo ti impedisca di fare tutto ciò che ti sei prefissato e di sapere che devi fare.

2. Riconoscere la paura è lì

Riconosci la paura non appena sorge dentro di te e accetta il fatto che è giustamente normale provare paura ogni volta che incontri o intraprendi qualcosa di nuovo o stimolante o sperimenta battute d’arresto e insicurezze lungo il tuo viaggio verso il successo. Non sarai mai in grado di vincere le tue paure finché continuerai a negarle o proverai a sfuggirle; sappi che va bene avere paura e insicurezza durante qualsiasi impresa.

3. Abbraccia la paura

Abbraccia la paura e trasformala nel tuo alleato – Consenti a te stesso di stare fermo con l’incertezza, le emozioni snervanti e le sensazioni nauseabonde che la paura suscita dentro di te ogni volta che provi paura senza permettere a quei sentimenti di consumarti e paralizzarti, rendendoti così completamente impotente. Scoprirai spesso che la tua ansia inizierà lentamente a dissiparsi meno tenterai di resistere a quelle emozioni spiacevoli e alla fine scomparirà del tutto quando rafforzi il tuo impegno a fare qualunque cosa tu abbia deciso di fare nonostante le tue paure.

4. Identifica e dai un nome alle tue paure

Identifica e dai un nome alle tue paure – Determina esattamente di cosa hai paura, perché hai paura e se le tue paure sono realistiche o infondate date le circostanze e la situazione. Essere in grado di identificare le origini e le radici delle nostre paure ci rende più facile comprendere i nostri sentimenti e determinare i modi per affrontarli o superarli.



5. Prendi il comando

Affronta le tue paure sforzandoti di fare costantemente una cosa di cui hai paura, non importa quanto banali possano essere le tue azioni all’inizio. La ricerca ha dimostrato che l’esposizione ripetuta alle nostre paure riduce la nostra risposta psicologica ad esse rendendole gestibili o cancellandole del tutto. Più permetti a te stesso di affrontare le tue paure, più alla fine sarai in grado di sottometterle e allentare la loro presa su di te.

6. Cerca esempi di altri che superano la stessa paura

Parla con qualcuno che sta attualmente facendo o ha fatto qualcosa di simile a quello che vorresti fare ma ha paura e chiedi se ha sperimentato paure e insicurezze durante la loro impresa e, in tal caso, come sono stati in grado di gestirle o superarle con successo. Qualsiasi consiglio e consiglio che riceverai molto probabilmente ti fornirà la comprensione e l’incoraggiamento di cui hai bisogno, nonché gli strumenti che puoi utilizzare per superare alla fine le tue paure.

7. Comprendi che la paura non è reale…

Riconosci il fatto che la maggior parte delle nostre paure sono solitamente il risultato della nostra immaginazione e dei nostri pensieri iperattivi. Sembra che più ci permettiamo di pensare e analizzare troppo le cose, più amplificiamo le nostre paure in contrasto con la nostra capacità di superarle rendendoci così immobili e rendendo le cose più complicate del necessario.

Conclusione:

Proprio come la famosa citazione, ” senti la paura e fallo comunque ” consiglia, permetti a te stesso di abbracciare la paura sviluppando una relazione sana con essa e facendo tutto ciò che devi fare nonostante ciò, non importa quanto grande o reale possa essere la tua paura sembra essere, fare la scelta di affrontare le tue paure e agire è ciò che alla fine frena la nostra paura e le rende impotenti. La fiducia in se stessi è sicuramente il più grande nemico della paura: più si permette a se stessi di affrontare le proprie paure con coraggio, minore sarà la presa che avrà sulla loro vita. Fai la scelta oggi per amplificare il tuo potere e la tua capacità di superare le tue paure più di quanto fai le tue paure stesse.