3 semplici modi in cui gli imprenditori dell’e-commerce possono avere successo

L’e-commerce ha sbloccato la chiave del successo per gli imprenditori di tutto il mondo. Ora hai il potere di costruire tu stesso un marchio da zero. Non devi fare affidamento su giganti della vendita al dettaglio, agenzie di distribuzione o altre attività in stile intermediario.

Grazie all’e-commerce, ai social media e ad altre piattaforme basate sul web, la tua azienda può entrare direttamente in contatto con i suoi clienti target. È un potere che puoi usare per ottenere un grande successo.

Ma non è così facile. Anche se non è mai stato così semplice entrare in contatto con i clienti, quegli stessi clienti non sono mai stati così inondati da messaggi di marketing di tutti i tipi di marchi. L’e-commerce continua a essere un mercato spietato. Devi darti da fare se hai intenzione di avere successo. E nemmeno un po ‘di fortuna farà male.

Come puoi trasformare la tua prossima grande idea imprenditoriale in una storia di successo di e-commerce? Applica questi tre suggerimenti, tratti dall’esperienza di Josh Meyer, CEO di Brickell Men’s Products.

1 – Conosci il tuo cliente target

Devi conoscere il tuo mercato se vuoi avere successo. Non è niente di nuovo. Ma è particolarmente vero nel mondo dell’e-commerce.

Devi concentrarti sul tuo cliente target, scoprire cosa gli interessa, trovare un punto dolente che il tuo prodotto o servizio risolve e concentrarti su quello. Questi dettagli dovrebbero modellare l’intero piano di marketing per la tua azienda.

Ecco alcuni dettagli sui tuoi clienti che ti aiuteranno a costruire un’attività di e-commerce di successo:

  • Qual è la loro piattaforma di social media preferita?
  • Cosa li interessa e quali blog stanno leggendo in relazione a questi interessi?
  • In che modo la mia azienda risolve un problema nella sua vita?

Tutto ciò che riguarda la tua attività – è il marchio, il messaggio di marketing, l’approccio alla posta elettronica e la presenza sui social – dovrebbe essere focalizzato sulle esigenze del tuo cliente target.

Se diventi troppo ampio, i tuoi sforzi falliranno. Isola un piccolo mercato di nicchia che amerà i tuoi prodotti e servizi. Da lì, può espandersi. Ma il punto di partenza deve essere i tuoi migliori potenziali clienti e devono sapere di essere compresi.

Ad esempio, Brickell Men’s Products vende prodotti per la cura della pelle naturali per uomini ad alte prestazioni. I loro clienti target sono giovani professionisti che apprezzano un prodotto di qualità e premium.

Questi ragazzi si preoccupano del fitness, della salute e del benessere. Ma non sono interessati a condividere i loro acquisti di igiene personale sui social media. La comprensione di questi dettagli è stata fondamentale per la crescita e l’approccio di marketing che Brickell Men’s Products ha scelto.

2 – Personalizza i tuoi sforzi di marketing

Una volta identificato il tuo cliente target, non dare per scontato che tutti in quella nicchia siano tutti uguali. Devi affinare ogni interazione con i tuoi clienti in modo che ottengano un tocco personale.

Questo è un bene per costruire la fedeltà alla marca, ma anche meglio per le vendite. Perché quando i tuoi clienti sentono di ricevere un’attenzione personalizzata, è più probabile che effettuino un acquisto.

Brickell Men’s Products personalizza le vendite utilizzando campagne email mirate e segmentate. Invece di inviare un’e-mail di vendita a tutti i clienti, analizzano attentamente i loro elenchi di e-mail.

I clienti ricevono e-mail in base all’ultimo prodotto acquistato, ai prodotti che hanno visualizzato di recente e persino ai prodotti che hanno guardato ma hanno scelto di non acquistare. Ciò rende ogni messaggio unico per la situazione del cliente e aumenta le possibilità che aprano effettivamente l’email e completino il processo di checkout.

Ovviamente, devi conoscere bene il tuo cliente prima di poter personalizzare i tuoi sforzi di marketing. Capiscili. Vendi a loro in base alle loro esigenze. È essenziale per avere successo con l’e-commerce.

3 – Usa gli strumenti giusti

Quando gestisci un’attività online, hai bisogno di strumenti solidi per sostenerti. Ciò significa cercare la migliore piattaforma di e-commerce per il tuo tipo di attività.

Sono disponibili molte opzioni, quindi trova una piattaforma adatta specificamente al tuo prodotto o servizio. E assicurati che funzioni bene con altri strumenti di e-commerce, come social media, analisi e software di email marketing.

È probabile che lavorerai con un team virtuale di dipendenti man mano che la tua attività di e-commerce cresce. Ciò significa che hai bisogno di una comunicazione solida e di una facile condivisione dei file tra colleghi. Quindi investi in un software di condivisione file sicuro e facile da usare. E stabilisci un modo veloce ed efficiente per comunicare e tenere traccia delle attività. Se ti affidi alla posta elettronica per tutto, le cose andranno perse.

Ci sono molti strumenti gratuiti disponibili per gli imprenditori di e-commerce. E si può essere tentati di trovare sempre l’opzione più economica possibile. Ma la cosa intelligente da fare è ricercare le tue opzioni e investire saggiamente nel miglior software per le tue esigenze.

A volte sarà gratuito. Ma non rifuggire dagli strumenti a pagamento solo perché costano qualcosa. Potrebbe valere ogni centesimo e aiutarti a espandere le tue vendite in modo esponenziale.

Trasforma la tua attività di e-commerce in un grande successo

Hai tutto il potenziale del mondo per creare un’incredibile attività di e-commerce. Ma il successo non arriverà magicamente. Devi mettere il duro lavoro.

Ricerca i tuoi clienti target, sviluppa la tua attività in base alle loro esigenze e utilizza strumenti moderni che automatizzano il più possibile il tuo processo. Il risultato sarà un’attività di successo di cui essere orgoglioso.